Architecture

3E Lab Talent: and the winners are…

Posted on

Sono stati svelati i vincitori del concorso 3E Lab Talent, organizzato da Comoli Ferrari, con l’obiettivo di selezionare le migliori proposte di evoluzione dello spazio 3E Lab di Novara.
Il concorso di progettazione ha lo scopo di individuare i migliori talenti – all’interno di differenti settori professionali – i quali definiscano le soluzioni progettuali più performanti per rappresentare il futuro prossimo dell’impiantistica, costruendo experience fisiche e virtuali, in linea con le soluzioni e i servizi evoluti presentati.
Studenti e professionisti hanno raccolto la sfida elaborando un ventaglio di soluzioni innovative, smart e sostenibili.

Il vincitore del 1° premio nella categoria professionisti è il team di 80 Grammi formato da Martina Benedetti, Sara Cheli e Tommaso Zito con The Cube Way. Il progetto vincitore consiste in una sorta di “galleria d’arte tecnologica” caratterizzata da una maglia romboidale che – come un nastro unificante – collega i diversi spazi dell’intervento, trasformandosi di volta in volta in pannelli led, videoproiezioni, teche virtuali e touch, che permettono l’esplorazione tramite realtà virtuale di materiali e tecnologie.
Sul podio anche Maria Grazia Rizzo che riceve il secondo premio e il gruppo di Luca Troiani e Jacopo Monachesi, vincitori del terzo premio.

Per la categoria studenti conquistano il primo posto Chiara Franchi e Stefania Bertelli, guadagnandosi una borsa di studio per uno stage di 3 mesi presso lo studio Nieto Sobejano Arquitectos a Berlino. Al secondo posto arriva il team di Stefano Corso e Francesco Martelli, che si aggiudica così una borsa di studio per un tirocinio di 3 mesi presso lo studio Labics a Roma, mentre Gianluca Ranieri e Aurora Perta vincono il terzo premio.
La cerimonia di premiazione, svoltasi presso lo spazio conferenze del 3E LAB di Novara, ha visto salire sul palco l’architetto Maria Claudia Clemente, fondatrice dello studio Labics, che ha presentato il metodo di ricerca progettuale dello studio, e si è confrontata con Paolo Ferrari – AD Comoli Ferrari – ed alcuni membri della giuria: il prof. Mario Biondi e Paolo Galantini dell’Università di Pisa e l’architetto Nicoletta Ferrario Presidente dell’Ordine degli Architetti di Novara.
Per maggiori informazioni visitate il sito di 3E Lab Talent o di Comoli Ferrari.

 

 

Cristina Bigliatti

Cristina Bigliatti

«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

More Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *