Art

African Art in Venice Forum

Posted on
african art in venice forum

Il 9 e 10 di maggio 2017 si darà il via alla prima edizione dell’African Art in Venice Forum. L’evento, organizzato da Neri Torcello, Azu Nwagbogu e Azza Satti, consiste in una due giorni di interventi che si terranno all’Hotel Monaco a Venezia durante la settimana di apertura della 57esima Biennale d’Arte, con lo scopo di discutere sugli strumenti utili alla promozione dell’arte del continente africano. The African Art in Venice Forum nasce dalla necessità di compensare l’assenza di molti paesi africani alla Biennale d’Arte di Venezia, solo 7 su 54 saranno infatti rappresentati nei padiglioni nazionali.

african art in venice forum

Il Forum sarà diviso in due auditorium, uno per i panels istituzionali e uno per gli artisti. Venti panels si succederanno senza interruzione nei due auditorium, che saranno operativi in contemporanea per i due giorni di evento. Più di cinquanta speakers internazionali, provenienti dalle principali istituzioni museali di tutto il mondo, si riuniranno insieme ad artisti e rappresentanti di gallerie, fondazioni e istituzioni culturali africane, con l’imperativo di aprire la discussione su come i paesi africani, non rappresentati alla Biennale, possano sviluppare e migliorare i propri strumenti per la promozione dell’arte contemporanea.
Partecipare all’African Art in Venice Forum sarà gratuito per tutti, e dal 15 aprile è possibile prenotare ciascun panel dal sito web. Patrons e VIPs possono acquistare i biglietti per il Gala e il Paradise Playground Party, che si terrà la sera del 9 maggio, a questo link.

african art in venice forum

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *