Architecture

Ampliamento dell’aeroporto Marco Polo

Posted on
Ampliamento dell'aeroporto Marco Polo

One Works – società di progettazione e consulenza globale specializzata nell’architettura e nell’ingegneria dei trasporti – ha completato la prima fase dell’importante piano di sviluppo dell’aeroporto Marco Polo di Venezia. Lavorando a fianco di SAVE Engineering, One Works ha operato sulle esistenti strutture architettoniche al fine di portare l’aeroporto ai più elevati standard, necessari ad affrontare il futuro.

Ampliamento dell'aeroporto Marco Polo

Inaugurato il 17 giugno 2017, il nuovo ampliamento di 11.000 mq crea una sorta di forecourt per l’aeroporto, migliorando l’accessibilità al terminal e collegando i passeggeri al molo attraverso la nuova passerella in movimento. Questa nuova piazza, che accoglie i passeggeri in arrivo con tutti i diversi mezzi di trasporto, è costituita da una galleria di 280 metri di lunghezza ed è caratterizzata da un maestoso e luminoso tetto a griglia.
Il nuovo layout è stato sviluppato sia per sposare i requisiti funzionali che il terminal richiede, ma anche per abbracciare la bellezza dei panorami spettacolari sulla Laguna di Venezia. One Works ha creato così un dialogo armonico tra gli edifici aeroportuali originali e il nuovo ampliamento, assicurando che l’iconico punto di riferimento della laguna si potesse espandere in modo sostenibile, ora e nelle fasi future.

MarcoPolo_Dettaglio appoggio copertura

Ampliamento dell'aeroporto Marco Polo

Ampliamento dell'aeroporto Marco Polo

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *