Art

CATCH IT!

Posted on
Lawrence Dallaglio, Nino Mustica e Gerry McGovern

Lawrence Dallaglio, Nino Mustica e Gerry McGovern

Land Rover celebra la sua partnership con la Rugby World Cup e per l’occasione svela The Catch, due spettacolari sculture realizzate dall’artista Nino Mustica. Le opere sono state create in onore della Coppa del Mondo di Rugby 2015 e sono state presentate al Twickenham Stadium, in Inghilterra e al Millennium Stadium nel Galles.
The Catch è il frutto della seconda collaborazione tra Gerry McGovern – Design Director e Chief Creative Officer di Land Rover – e il celebre artista italiano Nino Mustica.
Il concept delle sculture è ispirato al Lineout, uno dei momenti più emozionanti del rugby che richiede una particolare combinazione di potenza e tecnica. Queste imponenti strutture in vetroresina sono alte 8,2 metri, larghe 10 e raffigurano la Land Rover Discovery Sport in scala 1:1.
Nino Mustica con The Catch riesce a coniugare alla perfezione le linee sinuose tipiche del suo stile, con le forme dinamiche dell’ammiraglia di Land Rover, realizzando un’opera a tutto tondo capace di contenere al suo interno l’azione e lo spirito che meglio rappresentano il Rugby.
Ciascuna scultura diventa anche
il Meeting Point dei tifosi per tutta la durata della Coppa del Mondo 2015, trasformandosi così in un vero e proprio simbolo di questo nobile sport.
Al seguente link potete visualizzare il reveal di The Catch, insieme a Lawrence Dallaglio, leggenda del rugby e Ambasciatore Land Rover.

the_catch_02 (FILEminimizer)the_catch_01 (FILEminimizer)

 

 

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *