Design

Chi Osa vince

Posted on
foto1

Si chiama Osa ed è la prima caldaia “di design” ufficialmente riconosciuta: frutto di tre anni di progettazione, il prodotto di Unical ha vinto il premio Eccellenze del design lombardo 2016, Adi Design Index 2016.

foto2Osa porta la firma di Art-U, design studio nato all’interno di Unical, ed esce dagli spazi angusti degli sgabuzzini, dei mobiletti o locali di servizio per entrare a far parte a pieno titolo dell’arredamento della casa, a rioccupare quello spazio fisico e ideale che contribuisce a rendere una casa “focolare domestico”: un luogo metaforicamente e autenticamente caldo.

Osa è infatti la prima caldaia che, oltre ad essere un prodotto di altissima tecnologia, frutto di un lavoro di ricerca avanzato (classe energetica A+ per il modello Slim, il livello più alto al momento per la categoria), è una vera creazione primigenia di un nuovo tipo di caldaia, quella da interni.

foto3Osa si caratterizza per il profilo essenziale e nel contempo morbido, le dimensioni ridotte, soprattutto nella versione slim – solo 18 cm di spessore – e le finiture: nasce nera lucida o opaca, ma può cambiare faccia e colore. Il frontale può essere scelto tra varie soluzioni cromatiche e addirittura diventare lavagna, dove un segno, un appunto, un disegno, da parte dell’utente, potrà trovare il suo posto d’onore.

Osa dispone di un controller soft-touch “U-fly” e dell’applicazione, U-fly APP, specifica di gestione per l’utente, che può essere installata e aggiornata su dispositivi mobili, cellulari, tablet, computer e che, tramite internet, può controllare la caldaia in remoto.

Daniela Garbillo
Vado sempre diretta al punto e non mi piacciono i giri parole. Scrivere è il mio mestiere, ma ho una “doppia vita”: insegno yoga, pilates, acquafitness e corro appena mi cade la penna. What else?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *