Architecture

Come vecchie architetture ridiventano

Posted on
DeCastelli_fabbricaCrocetta

Con la Lectio Magistralis Come vecchie architetture ridiventano – tenutasi il 29 novembre presso la suggestiva cornice delle officine De Castelli a Crocetta del Montello – l’architetto Tobia Scarpa espone ben quarant’anni di progetti per l’architettura industriale Benetton.
Al centro della giornata di approfondimento ci sono le inedite potenzialità del ferro; il protagonista non poteva quindi che essere l’Arch. Scarpa, considerato un maestro nell’utilizzo e nella valorizzazione dei materiali.
L’evento fa parte del programma di Open Factory, l’iniziativa  volta alla valorizzazione di siti manifatturieri del territorio, distretti e filiere ad elevata qualità, organizzata da Cult Venezie Salone Europeo della Cultura.
Alla Lectio Magistralis dell’architetto Tobia Scarpa, segue l’intervento La percezione duttile dell’architetto e giornalista Elena Franzoia, incentrato su alcuni esempi dell’uso del ferro.
La giornata si conclude con un percorso nelle officine De Castelli, guidato dal fondatore dell’azienda Albino Celato tra i reparti delle lavorazioni dei metalli.
Per maggiori informazioni riguardanti l’azienda e gli eventi da essa organizzati, visitate il sito di De Castelli.

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *