Architecture

Un’esplosione di vita e colore per Natuzzi @London Design Festival

Posted on
Eley Kishimoto, Patternity e Camille Walala. Un'esplosione di vita e colore per Natuzzi @London Design Festival

Sulla scia del Salone Milanese, la settimana del Design Londinese prende possesso della città intera. Molti gli eventi che ieri sera si sono alternati per inaugurare il Festival: dall’esclusiva Reception all’Arts Club di Dover Street per celebrare Beloved, installazione di Tabanlioglu Architects, al cocktail di apertura del nuovo spazio Flou di Covent Garden. Ma senza dubbio a vincere è Re-thinking Re-vive, progetto ed evento promosso da Natuzzi nella propria Showroom di Tottenham Court Road.

Tre i designer chiamati a re-interpretare la storica Re-vive, poltrona bestseller su scala internazionale: Eley Kishimoto, Patternity e la fantastica Camille Walala (artefice anche della Vinyl Room di Farrington 155 per questo Design Festival).

Gli artisti sono stati invitati a trarre ispirazione dal concetto di “harmonious living”, elemento chiave del DNA Natuzzi e dai codici visivi che identificano il marchio, legati alla natura e alla tradizione della Puglia, territorio di origine e musa ispiratrice del brand. Ciascun designer ha lavorato direttamente su Re-vive in pelle bianca, usando pittura, colori, spray e altri materiali. La realizzazione “live” delle tre poltrone all’interno dello showroom è stata accompagnata da momenti performativi ideati da ciascun progettista.

Il duo Eley Kishimoto ha coinvlto nella performance la violoncellista contemporanea Abi Wade, che ha suonato melodie ispirate al processo di creazione del pattern. Forte coinvolgimento diretto del pubblico per il duo Patternity, che attraverso i propri strumenti di lavoro ha condiviso con i visitatori l’esperienza della creazione artistica dando la possibilità a ciascuno di elaborare la propria grafica. Colore ed esplosione di gioia per il lavoro di Camille Walala, che attraverso il suo approccio di chiara derivazione Memphis, ha riempito Re-vive di geometrie allegre e colori sgargianti.

I tre pezzi unici verranno venduti all’asta, il cui ricavato verrà totalmente devoluto in favore dei terremotati dello scorso 23 e 24 agosto.

 

Eley Kishimoto, Patternity e Camille Walala. Un'esplosione di vita e colore per Natuzzi @London Design Festival
Eley Kishimoto

 

Eley Kishimoto, Patternity e Camille Walala. Un'esplosione di vita e colore per Natuzzi @London Design Festival
Patternity
Anna Masello
Viaggiatrice dalla nascita, irrequieta e sognatrice. Amo progettare il futuro e creare connessioni tra le persone. Amo le persone che mi sorprendono, amo le persone quando sono un po’ folli. Amo l’arte, l’architettura e i processi che portano alla creazione di bellezza vera, di significato e non solo di forma.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *