Design

Famous Bathrooms

Posted on

Il Cersaie di quest’anno vedrà i grandi personaggi che hanno fatto la storia riuniti nell’ambiente più intimo che c’è.
Famous Bathrooms è il titolo della mostra tematica di Cersaie – il salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno – in scena a Bologna dal 23 al 27 settembre 2019.
Allestita all’interno del Padiglione 30 della Fiera, arricchisce ulteriormente l’offerta culturale di Cersaie e giunge quest’anno alla sesta edizione. I due curatori, Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, hanno scelto un modello espositivo inedito, a metà tra la galleria d’arte – per cui ogni set avrà pochi pezzi selezionati e ben esibiti – e la classica fiera. Racconta Angelo Dall’Aglio, architetto e direttore operativo del Cersaie: “lungo un percorso semicircolare, come fosse una galleria d’arte, ogni azienda avrà un proprio “slot” brandizzato e un desk, in totale sono 32. Miriamo ad un nuovo format, un crossover tra una fiera B2B e una galleria d’arte a tema”.

Il focus di Famous Bathrooms sarà sulla libera interpretazione di ambienti bagno ispirati da personaggi che hanno fatto la storia e che si sono distinti in vari ambiti – arte, cultura, scienze, musica, cinema – dai Beatles a Sigmund Freud, da Coco Chanel a Piet Mondrian, da Le Corbusier a Maria Callas, partendo dal presupposto che la stanza da bagno sia il regno del benessere, da arredare e personalizzare, oltre che l’ambiente più vicino ai settori merceologici di Cersaie. Il risultato sarà ironico, divertente, dissacrante e, sicuramente, incuriosirà i visitatori della fiera.

A inaugurare la mostra sarà Philippe Daverio. I visitatori di Famous Bathrooms saranno accolti in uno spazio suggestivo, in cui ogni allestimento diventa un luogo intimo e a sé stante, un racconto emozionante in cui spiccano le eccellenze e le innovazioni dell’Italian Style e non solo. Nell’area centrale ci sarà invece uno spazio dedicato ai talks in programma e una zona lounge dove si terranno incontri, dibattiti, premiazioni e degustazioni di vini. Come per l’edizione passata si rinnova la collaborazione con la Bologna Design Week: in centro città, nel Quadrivio di Galleria Cavour sarà presente un “portale” che richiamerà la mostra in fiera.
Forte del successo riportato nei cinque precedenti appuntamenti la mostra tematica di Cersaie 2019 mette in relazione una selezione di aziende di elevato profilo con un pubblico internazionale di acquirenti, oltre a professionisti alla continua ricerca di nuovi spunti creativi.

Cristina Bigliatti

Cristina Bigliatti

«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

More Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *