Design

I-Design Palermo

Posted on
I-Design Palermo

La tradizione, la territorialità e il tema ludico sono alcuni degli elementi distintivi della quinta edizione di I-design, manifestazione curata da Daniela Brignone, in programma dal 10 al 20 novembre a Palermo. I-design quest’anno trasferisce alcune attività nelle periferie, in sedi insolite, ma mantenendo inalterato l’obiettivo culturale di promuovere il design, in modo originale e innovativo, a un pubblico sempre più ampio.
I-design investe ancora di più nei giovani, creando occasioni di scambio di know-how, di materiali e di tecniche con esperti, ma anche momenti di confronto con le scuole di design nazionali.

I-Design Palermo
Pezzatura portafrutta, di Giuseppina Zappulla, all’interno della mostra Anteprima, degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania, a cura del prof. Giovanni Levanti

Una scommessa che abbraccia settori più disparati: dall’arredo al cibo, all’outdoor, al fashion, passando per le produzioni locali di eccellenza. Anche quest’anno saranno tante le iniziative fra mostre, installazioni, conferenze, allestimenti, collezioni e molto altro. I-design si conferma come l’occasione per il territorio siciliano di sviluppare un polo produttivo alternativo a quelli già esistenti sul territorio nazionale: una sfida vincente per l’Isola, per un appuntamento che torna per il quinto anno, trasformando per dieci giorni Palermo nella capitale del design.
Per maggiori informazioni visitate il sito di I-Design.

I-Design Palermo
Lampada Magnetica di Vittorio Venezia
Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *