Art

Il mondo di Escher

Posted on
Il mondo di Escher

Palazzo Reale ospita il maestro dell’illusione – Maurits Cornelis Escherdal 24 giugno 2016 al 22 gennaio 2017.
L’esposizione, curata da Marco Bussagli e Federico Giudiceandrea, propone un corpus di ben 200 opere che lascerà il pubblico a bocca aperta. La mostra permette ai visitatori di compiere un magnifico viaggio all’interno del suo mondo: partendo dalla matrice Liberty, proseguendo per il suo interesse verso le forme geometriche, passando per il tema degli oggetti impossibili, giungendo fino agli aspetti matematici e di percezione visiva. Escher è conosciuto in tutto il mondo per la sua particolarissima arte che sfida le regole della percezione.

Il mondo di Escher

Artista dell’impossibile, grazie alla sue profonde conoscenze nel campo della geometria, della matematica e della fisica, è riuscito abilmente a fondere questi campi all’interno dei suoi lavori, anticipando le nuove tecnologie digitali e creando delle opere che a loro volta hanno influenzato altri artisti e, addirittura, scienziati. La mostra mantiene alta l’attenzione anche di chi non è un amante e frequentatore assiduo dei luoghi d’arte, grazie al gran numero di giochi, esperimenti scientifici e approfondimenti didattici messi a disposizione del pubblico.
Per maggiori informazioni visitate il sito di Palazzo Reale di Milano.

Il mondo di Escher

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *