Eyewear

La sottile linea di design tra l’eyewear e l’auto

Posted on
t-2

Continuano le collaborazioni con l’occhiale e i mondi in cui il design fa da padrone. L’ultima, in ordine cronologico, è quella tra L.G.R e Cupra, nuovo marchio indipendente della casa automobilistica spagnola Seat. L’inedita partnership si basa sulla passione comune per l’attenzione ai dettagli, all’artigianalità e al prodotto personalizzato.
Il brand di occhiali interamente fatti a mano in Italia di Luca Gnecchi Ruscone ha rivisitato e personalizzato per l’occasione il modello Lawrence Flap, ispirandosi ai colori e allo spirito sportivo dell’auto Cupra Ateca.
Il modello è realizzato in metallo con flap laterali in pelle e declinato nelle tonalità che richiamano i colori che Cupra ha scelto per la carrozzeria e per il dettagli; LGR ha quindi optato per il rame per le aste, per le cuciture dei flap e dei terminali, e per il nero matt per la struttura della montatura.
Le lenti sono proposte nelle varianti rosso specchiato e giallo gradient in versione fotocromatica; particolarmente adatte per la guida, garantiscono una visuale nitida e la massima protezione degli occhi dal sole.
L’occhiale è abbinato ad una custodia in pelle nera con laccio e bordature cucite in rame ed è disponibile presso selezionati concessionari Seat. A sigillare la collaborazione il logo Cupra, proposto sui flap laterali, sulla lente e sulle aste.

L’occhiale verrà inserito nel Cupra World, una raccolta di marchi scelti da Cupra per rappresentare i suoi valori: unicità, sofisticatezza e performance.

t-1

Illustrazione di Giampiero Celani Piendlbach

Paola Ferrario
Desperate mother di una biondina e di un ricciolino, schizzo da una parte all'altra di Milano in sella alla mia super bicicletta. Quando scendo scrivo, nuoto, leggo, viaggio, porto a spasso la mia cagnolona, coccolo il mio gatto e nutro la mia tartaruga (che poi è un maschio). Ho due sogni nel cassetto: intervistare Isabel Allende e scrivere un libro. Prima o poi li realizzerò, nel frattempo faccio la giornalista e la blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *