Art

La speed di NO CURVES

Posted on
La speed di NO CURVES | Platform Blog

Velocità, linee spezzate, colorate, fugaci. Questo è il cuore dell’ultima mostra di NO CURVES presentata in occasione del 86° Gran Premio di Monza.
Speed, organizzata presso Villa Contemporanea, in collaborazione con Grauen Gallery di Monza, è stata inaugurata giovedì 3 settembre e resterà aperta al pubblico fino a domenica 13. Celere ed evanescente come il tema che espone.

La speed di NO CURVES | Platform Blog
Qui NO CURVES ci racconta tramite immagini il concetto di rapidità, rappresentato attraverso le sue icone più eccellenti: il mito della Formula1 assieme alla leggenda di Ayrton Senna; i celebri designer Pininfarina e Colani; i simboli indiscussi di film legati al tema dell’automobile come Ritorno al futuro, Mad Max, Il Sorpasso e Fast and Furious (al quale dedica un’inedita serie di Toys).

La speed di NO CURVES | Platform Blog
NO CURVES, maestro della Tape Art, è conosciuto a livello internazionale per il suo peculiare strumento artistico – il nastro adesivo – grazie al quale realizza delle meravigliose opere che rispondono al dogma di “we believe in angles and straight lines”.
Tutto ciò che ha a che fare col futurismo legato al mondo del cinema, dei fumetti, dell’animazione, del design e dell’universo delle corse, è condensato all’interno di questa splendida mostra temporanea. Veloci, correte a vederla!!!

La speed di NO CURVES | Platform Blog

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *