Art

L’infinita fabbrica del Duomo

Posted on
L infinita fabbrica del Duomo

In un’atmosfera surreale, onirica, che solo il Duomo di Milano può creare, è stato proiettato il film documentario della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, per la prima volta nella sua storia proprio all’interno della Cattedrale. Questa speciale serata speciale, organizzata nell’ambito di Milano Design Film Festival, ha visto protagonista l’opera cinematografica realizzata da Massimo D’Anolfi e Martina Parenti.
L’Infinita Fabbrica del Duomo è un documentario, un racconto poetico, un omaggio al lavoro di marmisti, carpentieri, muratori, fabbri, restauratori e orafi, che ogni giorno dal 1387 dedicano energia, impegno e abilità tecnica a questa immensa opera d’arte.

L infinita fabbrica del Duomo

Il film di D’Anolfi e Parenti, prodotto da Montmorency Film e Rai Cinema e distribuito da Lab 80 film, mostra un Duomo poco conosciuto, in cui l’eterna grandiosità del monumento vive grazie all’impegno di donne e di uomini, il cui lavoro arriva a toccare le soglie dell’infinito.
La Veneranda Fabbrica del Duomo accoglie così la proposta di Milano Design Film Festival di ospitare la proiezione del film all’interno del Duomo per un evento fuori programma offerto al pubblico della città per conoscere e vivere la storia del suo simbolo nel mondo.

L infinita fabbrica del Duomo

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *