Art

L’opera-scandalo di Pinturicchio in mostra a Cortina

Posted on
gesc3b9-bambino-benedicente-pinturicchio

Dal 1 dicembre al 31 gennaio 2016, presso il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo, verrà esposta l’enigmatica opera Il Bambin Gesù delle Mani del Pinturicchio.
Il dipinto, capolavoro di epoca Rinascimentale, nasconde una storia di intrighi amorosi: raffigura infatti l’adorazione della Madonna con Bambino da parte del Papa Alessandro VI Borgia, ma il volto di Maria altro non è che il ritratto di Giulia Farnese, sua bellissima amante e madre di un figlio a lui attribuito. Lo stesso Vasari ne ha parlato all’interno delle sue “Vite”, ma per molti secoli si è pensato fosse un falso a causa dell’immoralità della scena raffigurata.
Con questa mostra, la Fondazione Guglielmo Giordano (Gruppo Listone Giordano) espone un’opera d’arte sublime, di rara bellezza e di grande potere.

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *