Stuff

MAD for Terratinta!

Posted on

Terratinta Group, giovane e vivace realtà aziendale che gestisce tre brand – Terratinta Ceramiche, Ceramica Magica e Sartoria – presenta le collezioni del brand Sartoria nel cuore di Milano, all’interno dell’esclusivo Appartamento Lago – MAD051 Materials.
MAD051 è una piattaforma che opera in modo innovativo nel canale del retail, proponendo a oltre 130 negozi una selezione di brand nel segmento prodotti e superfici per l’arredamento.
La collaborazione tra Terratinta Group e MAD051 nasce durante l’ultima edizione del Cersaie: i prodotti artigianali e decorati delle collezioni Sartoria, uniti alla visione di impresa e alla forza commerciale del gruppo, hanno innescato tra Luca Migliorini – CEO del gruppo modenese – e Alessandro Muzzarelli – amministratore delegato MAD051 – rapide sinergie che si sono trasformate in una fortunata collaborazione.

Tradizione, innovazione, sostenibilità sono il denominatore comune delle collezioni di Terratinta Group.
Sartoria è il capitolo di Terratinta Group – nato nel 2018 – che si caratterizza come un vero e proprio progetto su misura, ideato per coloro che cercano il dettaglio artigianale, il colore e la decorazione nel piccolo formato. Le nuove collezioni Sartoria sono: Artigiana, Genesi e Romanza.
Sartoria_Artigiana è la collezione di prodotti fatti a mano, con la quale Terratinta Group rilancia il fascino potente del colore, l’unicità dell’imperfezione, la potenza della materia: forme diverse, anche geometriche, combinate all’utilizzo di effetti di smalto ormai dimenticati dall’industria. Sartoria_Genesi nasce dalla volontà di esplorare le origini della materia, osservandone i dettagli più impercettibili, le sfumature più nascoste, l’essenza più pura.
Infine, Sartoria_Romanza, è la collezione dove il decoro e il colore rosso che predomina, riportano l’accento sul calore del “cotto moderno”, in un dialogo tra tonalità calde e fredde dal quale prendono vita patterns originali.

Cristina Bigliatti

Cristina Bigliatti

«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

More Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *