Design

Il Made in Italy che illumina la Germania

Posted on
Il Made in Italy che illumina la Germania

Martinelli Luce presenta all’IMM Cologne 2017 – uno degli appuntamenti più importanti dell’anno – una serie di prodotti nuovi assieme ad altri già esistenti, ma proposti in edizioni inedite.
Novità del 2017 la storica lampada Pipistrello in versione da tavolo, la quale mantiene inalterato il suo carisma originale, ma si rinnova in una dimensione ideale per illuminare scrivanie e work desk.
Altra novità, destinata a diventare un classico, è Elica di Brian Sironi: premio Compasso d’Oro 2011, è una lampada caratterizzata dall’origine accensione e dall’orientamento della fonte luminosa.

Il Made in Italy che illumina la Germania

La Fluida di Studio Natural, lampada scenografica, valorizza lo spazio dove viene collocata e continua a destare stupore per le innumerevoli configurazioni che la sua flessibilità le consente di assumere.
Tra le icone del design contemporaneo troviamo Cyborg di Karim Rashid, un segno forte che esprime tutta la creatività del suo designer e che si illumina con la dolcezza di una carezza.
Oltre agli innumerevoli esempi di prodotti da interno, si aggiungono anche le lampade da esterno: un settore del lighting design dove Martinelli Luce esprime tutta la sua nuova creatività nel vitaminico progetto di Ciulifruli. Prodotte da 5+1AA Alfonso Femia e Emiliana Martinelli, sono lampade in polietilene di diverse forme e colori allegri e brillanti.
Per maggiori informazioni sugli innumerevoli prodotti dall’azienda toscana, visitate il sito martinelliluce.it.

Il Made in Italy che illumina la Germania

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *