Architecture

Marmomacc 2016

Posted on
credit Luca Morandini

È stata presentata in conferenza stampa la 51ª edizione di Marmomacc, in programma a Veronafiere dal 28 settembre all’1 ottobre 2016. Il più importante salone a livello mondiale per il settore di marmi, graniti, tecnologie di lavorazione, design e formazione, torna carico di novità. Ad iniziare dallo sviluppo delle aree espositive che aumentano di 2mila metri quadri all’interno del padiglione 10. Più espositori, internazionalità, occasioni di business e nuovi eventi dedicati alla cultura del prodotto lapideo.
Continua anche nel 2016 la collaborazione con ICE-Italian Trade Agency e Confindustria Marmomacchine; il padiglione 1 di Marmomacc diventa quindi per il secondo anno “The Italian Stone Theatre”, raccogliendo tre mostre di progettisti di fama mondiale che raccontano l’interazione tra pietra e tecnologia; all’interno dello Spazio Forum verranno ospitate lectio magistralis e convegni.

Marmomacc 2016

Da sempre promotore di un maggiore utilizzo del prodotto lapideo applicato a design e architettura, Marmomacc 2016 propone alcune nuove iniziative. Il convegno “Global Trends in Design and Sustainability”, che ha lo scopo di tracciare il futuro delle realizzazioni in pietra. Novità anche il riconoscimento “Icon Award”, per individuare tra le opere esposte nel padiglione 1 quella che sarà l’immagine della campagna di Marmomacc 2017.
Quest’anno, inoltre, Marmomacc e Archmarathon – la rassegna internazionale di architettura che riunisce 42 studi di progettazione provenienti da tutto il mondo – avviano un progetto di collaborazione per la promozione e la valorizzazione della pietra in architettura. Presso l’area Forum del Padiglione 1 Marmomacc ospiterà, in due intense giornate di casting (30 settembre e 1 ottobre), numerosi studi di architettura che concorreranno nella nuova categoria “Stone”. Una giuria internazionale presieduta da Luca Molinari valuterà i progetti di maggior pregio realizzati con il materiale lapideo tra tutti quelli presentati e i finalisti si contenderanno il primo Stone Archmarathon Award che sarà consegnato in occasione di Archmarathon 2018. La “open call” dei progetti sarà aperta dal 13 giugno al 7 luglio sul sito di Marmomacc.

credit Luca Morandini
credit Luca Morandini
Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *