Art

miart 2017

Posted on
miart 2017

Al via miart 2017, la ventiduesima edizione della fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano. La nuova edizione, diretta per la prima volta da Alessandro Rabottini, si arricchisce di novità nel format e di presenze e collaborazioni sempre più prestigiose.
Dal 31 marzo al 2 aprile i padiglioni di fieramilanocity accolgono 174 gallerie internazionali, che ancora una volta rappresentano il meglio dell’arte moderna e contemporanea e del design a edizione limitata.
Una delle maggiori novità di questa ventiduesima edizione è rappresentata dalla sezione On Demand, una sezione trasversale le cui gallerie espongono, fra le altre, opere context-based e opere site-specific, ovvero opere che, per esistere, hanno bisogno di essere “attivate” da chi le possiede, sottolineando in questo modo quanto l’atto stesso del collezionare sia una forma di cura, di progettualità e di responsabilità.

miart 2017

On Demand si aggiunge alle cinque sezioni che ormai caratterizzano miart: Established, che raccoglie 115 espositori – suddivisi nelle sottosezioni Master, per le gallerie che propongono artisti storicizzati, e Contemporary, dedicata alle gallerie specializzate nel contemporaneo; Emergent, dedicata a 20 gallerie internazionali focalizzate sulla ricerca delle giovani generazioni, di cui 13 straniere; Generations, che raccoglie l’eredità della precedente sezione THENnow e presenta 8 coppie di gallerie nelle quali sono messi in dialogo due artisti di generazioni diverse; Decades che con le sue 9 gallerie propone un percorso lungo il ventesimo secolo secondo una scansione per decenni; e infine Object, dedicata a una selezione di 14 gallerie attive nella promozione di oggetti di design contemporaneo concepiti in edizione limitata e fruiti come opere d’arte.

miart 2017

Nel segno della continuità con le precedenti edizioni, un nuovo ciclo di miartalks accompagna le tre giornate di apertura al pubblico della fiera.
Il Comune di Milano e miart 2017 rinnovano e incrementano la loro stretta collaborazione, posizionando miart come capofila della “Art Week” milanese e del ricco programma di eventi, inaugurazioni e aperture speciali che coinvolge istituzioni pubbliche, fondazioni e gallerie private, per tutta la durata della fiera.
Questo e molto altro durante la settimana dell’arte, che si interseca con quella del design. Per maggiori informazioni visitate il sito di miart. Www.miart.it

miart 2017

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *