Architecture

Moving to Cascina Merlata

Posted on
Moving to Cascina Merlata

UPTOWN è il primo smart district milanese pensato per rendere facile e piacevole la vita delle persone in ogni dettaglio. Il progetto riqualifica un’area di 900mila metri quadrati situata a nord-ovest di Milano e nasce dalla collaborazione tra Euromilano, Recchi Engeneering, Scandurra Studio, Zanetti Design Architettura, AI Engeneering.
Il contesto di UPTOWN include un’area di 150mila metri di slp posizionata vicino alla Fiera Rho-Pero, all’interno del futuro sito di espansione dell’area Expo 2015, a cui è direttamente collegata attraverso un ponte pedonale. Il progetto vuole creare un sistema residenziale aperto e in continuità con la struttura urbana e paesaggistica esistente, acquistabile a costi contenuti.
La proposta realizza realtà urbane diverse, percorsi, piccole piazze, dove lo spazio pubblico incontra quello privato. Una sequenza di edifici isolati crea un piccolo “archipelago urbano”, costituito da cinque torri e tre edifici in linea che realizzano un sistema aperto fronte parco.

Moving to Cascina Merlata

Durante la conferenza di presentazione, i progettisti che si sono occupati della trasformazione urbana di Cascina Merlata hanno illustrato il lungo lavoro, che ha portato dal Master Plan alla Cascina, dalle residenze libere a quelle convenzionate, alta qualità architettonica per un progetto di trasformazione di un’area che pone le basi per nuovi modi di vivere la città.
Hanno partecipato: Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura Comune di Milano; Caputo Partnership; Arch. Franco Giorgetta, Arch. Giovanna Longhi; Studio B22; P-U-R-A architetti; CZA – Cino Zucchi Architetti; Scandurra Studio; Zanetti Design Architettura; EuroMilano; Urbanfile.

Moving to Cascina Merlata

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *