Art

I nuovi Art Wall di Gucci

Posted on
I nuovi Art Wall di Gucci

Gucci presenta al pubblico il suo nuovo progetto di Art Wall, nato per celebrare la nuova collaborazione tra la maison italiana e l’artista spagnola Coco Capitán.
Dopo l’enorme murales realizzato a New York dal celebre illustratore californiano Jayde Fish e il muro milanese – precisamente tra Largo La Foppa e Corso Garibaldi– eseguito dalla britannica Angelica Hicks, Gucci mostra nuvamente senza veli il suo amore per la Street Art.

Un post condiviso da Alice Naylor-Leyland (@mrsalice) in data:

Due sono le opere realizzate da Coco Capitán, precisamente a New York e a Milano. Il muro statunitense mostra la scritta “What are we going to do with all this future”, mentre quello situato in Corso Garibaldi urla ai passanti la frase ironica (ma con un bel fondo di verità) “Common sense is not that common”. Ora non resta che attendere la nuova doppia mossa artistico-modaiola di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci nonché noto appassionato d’arte.

Un post condiviso da Gucci (@gucci) in data:

 

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *