Art

OPEN 18. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI SCULTURE ED INSTALLAZIONI

Posted on
OPEN 18. Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni presso l'Hilton Molino Stucky

L’Hilton Molino Stucky apre le sue porte, dal 3 al 23 settembre 2015, in onore della diciottesima edizione di OPEN, Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni.
La mostra ideata e curata da Paolo De Grandis e co-curata da Carlotta Scarpa, è organizzata da PDG Arte Communications in collaborazione con il Comune di Venezia e la Municipalità di Lido Pellestrina.
Importanti le partecipazioni curatoriali di quest’anno, tra le quali: Achille Bonito Oliva, Daniela Palazzoli, Bruno Grossetti, Serena Mormino, Bianca Laura Petretto, J.J Shih per Taiwan, Wen-i Yang per la National University of Arts e Gertrud Aeschlimann per art-st-urban.
OPEN 18. Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni presso l'Hilton Molino Stucky

Lo splendido contenitore espositivo del Molino Stucky ospita opere di artisti celebri a livello mondiale, come Nam June Paik e Michelangelo Pistoletto. Le 40 opere, esposte lungo i viali del Lido e negli spazi dell’Hilton, sondano liberamente i diversi linguaggi artistici: dalla scultura alla pittura, dalle installazioni alle videoproiezioni. I capolavori presenti dialogano tra di loro, creando un magnifico percorso artistico all’interno del più importante monumento di archeologia industriale conservato a Venezia.
Durante l’inaugurazione è stato anche presentato il progetto di Marco Nereo Rotelli. L’artista ha illuminato la facciata del Molino Stucky attraverso una suggestiva performance live, proiettando le sue celebri installazioni luminose, mentre due attrici recitavano un meraviglioso verso di Ezra Pound.
Arte, cultura e poesia racchiuse in una delle città più belle del mondo!

OPEN 18. Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni presso l'Hilton Molino Stucky

Sarà inoltre indetta la sesta edizione del Premio Speciale Arte Laguna che sarà assegnato a un giovane artista selezionato dalla giuria del Premio Arte Laguna. Tale premio offrirà al vincitore la possibilità di figurare tra i finalisti del Premio Arte Laguna 2016 ed esporre nell’ambito del circuito organizzato dalla stessa associazione.

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *