Architecture

OSCAR NIEMEYER ATTRAVERSO L’OBIETTIVO DI HARUO MIKAMI

Posted on
La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami

«Non è l’angolo retto che mi attira. Neppure la linea retta, dura e inflessibile creata dall’uomo. Quello che mi attira è la linea curva libera e sensuale. La linea curva che ritrovo nelle montagne del mio paese, nel corso sinuoso dei suoi fiumi, nelle nuvole del cielo, nel corpo della donna amata. L’universo intero è fatto di curve».
(Oscar Niemeyer)

Brasilia, capitale del Brasile, è l’unica città al mondo costruita nel XX secolo riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio storico e culturale dell’umanità.
La giovane città brasiliana, inaugurata il 21 aprile del 1960, è il brillante risultato di un progetto urbanistico studiato a tavolino  dall’allora Presidente Juscelino Kubitschek e realizzato dagli architetti Lúcio Costa, Oscar Niemeyer e Burle Marx.

A tre anni dalla scomparsa del grande architettto, il fotografo Haruo Mikami ha deciso di omaggiare  Niemeyer immortalando alcuni dei suoi capolavori a Brasilia.

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
National Congress | © Haruo Mikami

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
Memorial for the Indigenous Peoples | © Haruo Mikami

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
Itamaraty | © Haruo Mikami

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
National Congress | © Haruo Mikami

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
Cathedral of Brasília | © Haruo Mikami

 

La Brasilia di Oscar Niemeyer attraverso l'obiettivo di Haruo Mikami
Brise soleil of the Ministry of Justice. | © Haruo Mikami
Annalisa Guerisoli
Instagram addicted, appassionata di luoghi abbandonati, mi cibo di viaggi e di nutella. Astenersi fan dell’uncinetto e del cucito.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *