Design

Passato e presente si intrecciano per Limonta nella collezione Heritage created by Vito Nesta

Posted on

Il confronto con il passato, soprattutto se inserito in una cornice intrigante come quella dei saloni affrescati di Palazzo Litta, conduce a fenomenali intuizioni e considerazioni sul presente, in relazione alla conoscenza e cultura del prodotto, al suo heritage. Per far riaffiorare la bellezza antica delle tappezzerie Gobelin del XIX secolo, facendola rivivere in carte da parati contemporanee, il designer Vito Nesta si è immerso nello straordinario archivio d’epoca di Limonta per concepire un prodotto che ha presentato in un insolito allestimento sensoriale durante il Fuorisalone. Luci soffuse e carte da parati appese ad altezza uomo da toccare, vivere, “sentire”, da poter riavvolgere sui rulli, in un’evocazione contemporanea di un Grand Tour immaginario, attraverso gli jacquard, i rossi cocciniglia, le trame e i soggetti Gobelin. Togliendo la polvere dai preziosi reperti ritrovati nell’archivio di Limonta, Vito Nesta ha intrapreso con l’azienda un viaggio emozionale e culturale, alla ricerca di archetipi che incontrino nuove sensibilità, nuovi desideri estetici e concetti abitativi. Il suo sguardo attento e filologico, impegnato in questa profonda operazione di recupero, rappresenta sicuramente un valore aggiunto per l’eccellenza italiana che Limonta rappresenta nel mondo.

Heritage created by Vito Nesta – www.limontawallcouture.it

 

Luiwig_tuffatori
 

4-IMG_9455_web
 
 

5-IMG_9466_web
 

 

Winsor_elefante_orizzontale def.

 

Set verticale fenicotteri 2

Related Post

Alessandra Albarello

Come ogni sagittario ho un’anima nomade, anzi randagia. Giornalista freelance e scrittrice, amo le sfide che affronto con coraggio e un po’ di incoscienza. Scrivo di molte cose, facendomi guidare dalla curiosità e dalle mie molteplici passioni. Mi piace raccontare storie e proporre visioni. La mia frase preferita è “Diventate ciò che volete diventare” (Nansen Osho).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *