Art

Per4m di Artissima: and the winner is…

Posted on
Per4m di Artissima: and the winner is...

È stato assegnato ad Artissima il Prix K-Way® Per4m, che premia il lavoro performativo più rilevante e significativo tra quelli presentati nella sezione delle performance.
Tra le 6 performance che hanno animato la sezione quest’anno, si è aggiudicata il riconoscimento Juliette Blightman, presentata da Galerie Isabella Bortolozzi (Berlino) con la performance Now, Soon, Wait (2016).
Now, Soon, Wait consiste nella proiezione di un video in cui sono visibili spezzoni di circa 10 tra film e video con i quali l’artista interagisce e improvvisa; è una performance sulla memoria delle sensazioni corporee, su come le persone si relazionano allo spazio, come si confrontano e comportano con ciò che accade intorno a loro, sull’esperienza della ripetitività delle situazioni e azioni.
Juliette Blightman è stata scelta dalla prestigiosa giuria internazionale composta da Franz Bernardelli (curatore indipendente), Ruth Estévez (Direttore e Curatore, REDCAT, Los Angeles), Silvia Fanti (Co-direttrice, Xing, Bologna), Filipa Ramos (Caporedattore Art Agenda, London).
La sezione è la prima rassegna di questo genere nel panorama fieristico mondiale, una vetrina nella quale la performance viene considerata alla pari delle altre opere presenti in fiera e pienamente valorizzata nella cornice del palcoscenico che le è proprio.

Per4m di Artissima: and the winner is...

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d'Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c'è niente che riguarda l'arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *