Socials

Prendi un attimo per te stesso e disconnetti

Posted on
ray-ban-unplug_duomo

Viviamo in un’epoca ossessionata dai dispositivi tecnologici, incanalata in una realtà dominata dal mondo digitale. Siamo ormai arrivati ad una vera propria propria dipendenza da smartphone, device di vario tipo e social networks. Ray-Ban incoraggia a racconta il coraggio di disconnettersi dal cellulare e dai socials per riconnettersi al mondo reale attraverso la campagna di comunicazione #Ittakescourage. Dal 4 al 17 novembre è infatti presente a Milano, all’interno della fermata della metropolitana Duomo, con una pubblicità sul mondo Unplug che incoraggia ognuno a riflettere e ad agire rimuovendo gli schermi digitali davanti ai propri occhi per poter riacquistare una visione chiara del mondo reale e riconnettersi ad esso attraverso l’interazione umana.

La campagna di comunicazione Unplug oltre ad essere veicolata nel mondo offline, è inserita in un piano web attraverso la realtà digital e social.

In più, sul sito ufficiale del noto brand di occhiali è stata documentata l’esperienza Unplug di sette giovani digital influencers, che hanno vissuto 48 ore in un’area priva di segnali radio e di wi-fi in West Virginia, a Green Bank, una cittadina che offre ogni comfort ad eccezione del wi-fi e di qualsiasi dispositivo digitale. #Ittakescourage!

ray-ban-unplug_duomo_1 ray-ban-unplug_duomo_2 ray-ban-unplug_duomo_3

Paola Ferrario
Desperate mother di una biondina e di un ricciolino, schizzo da una parte all’altra di Milano in sella alla mia super bicicletta. Quando scendo scrivo, nuoto, leggo, viaggio, porto a spasso la mia cagnolona, coccolo il mio gatto e nutro la mia tartaruga (che poi è un maschio). Ho due sogni nel cassetto: intervistare Isabel Allende e scrivere un libro. Prima o poi li realizzerò, nel frattempo faccio la giornalista e la blogger.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *