Eyewear

A qualcuno piace il legno

Posted on
feb31-jpeg

La tendenza degli occhiali in legno è ormai consolidata nel settore. Tra le eccellenze che si dedicano a questo materiale c’è Feb31st, che ha debuttato nel 2011. Il suo “ingrediente segreto” è “Flexy Soul”: un sottilissimo strato di materiale resistente e flessibile che viene inserito nel sandwich di 13 strati di legno certificati FSC.

Una volta pressato e lavorato, diventa super resistente e permette di arrivare a montature dagli spessori minimi, difficili da raggiungere persino con l’acetato.

L’ultima collezione vista, Feb31st 2.0, è composta da 7 modelli da vista (maschili, femminili e unisex) è un piccolo gioiello di creatività: accanto allo spessore minimo di soli 2mm, ha profili smussati e arrotondati e una nuova cerniera ipertecnologica.

13551720_302888713383495_624133576_n

 

feb31st-2-0-model-noel-jpeg

Paola Ferrario
Desperate mother di una biondina e di un ricciolino, schizzo da una parte all’altra di Milano in sella alla mia super bicicletta. Quando scendo scrivo, nuoto, leggo, viaggio, porto a spasso la mia cagnolona, coccolo il mio gatto e nutro la mia tartaruga (che poi è un maschio). Ho due sogni nel cassetto: intervistare Isabel Allende e scrivere un libro. Prima o poi li realizzerò, nel frattempo faccio la giornalista e la blogger.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *