Photography

SAD TOPOGRAPHIES, POSTI DA NON FREQUENTARE QUANDO SI È GIÙ DI MORALE

Posted on
Sand Topographies on Instagram

Attivo da sole due settimane su Instagram, oltre 10.000 follower in attivo, pubblicando semplicemente degli screenshot presi da Google Maps che hanno la particolarità di immortalare la topografia triste (@sadtopographies, letteralmente tristezza topografica).
La creatività passa anche da questo, catalogando i luoghi del mondo con i nomi più tristi da non frequentare quando il morale non è alle stelle!

L’idea è del fotografo  Damien Rudd, che si è divertito a scovare posti  come la strada della morte, il lago assassino, il ponte del suicidio, lo stagno della depressione o le isole del massacro! 🙂

Una foto pubblicata da @sadtopographies in data:

Una foto pubblicata da @sadtopographies in data:

Una foto pubblicata da @sadtopographies in data:

Una foto pubblicata da @sadtopographies in data:

Una foto pubblicata da @sadtopographies in data:

Annalisa Guerisoli
Instagram addicted, appassionata di luoghi abbandonati, mi cibo di viaggi e di nutella. Astenersi fan dell’uncinetto e del cucito.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *