Art

Seletti incontra TOILETPAPER

Posted on
seletti incontra toiletpaper

Il più ironico ed irriverente brand di design italiano ed il magazine più impertinente e sovversivo degli ultimi tempi, si incontrano, si innamorano e sposano il progetto Seletti wears TOILETPAPER.
Dal 2 al 9 aprile 2016 il celebre spazio della Galerie Perrotin a Parigi ospiterà una mostra pop-up, durante la quale verranno esposti e venduti in esclusiva i tappeti nati dal connubio tra l’azienda italiana e la rivista di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.
La galleria esporrà dieci tappeti, tondi e rettangolari, che rappresentano l’inconfondibile humour nero delle immagini di TOILETPAPER. La vendita dei tappeti avverrà esclusivamente nello spazio della galleria e tramite il suo store online.

seletti incontra toiletpaper

Il legame tra TOILETPAPER e Seletti trova la sua ragione d’essere nell’abbinare le immagini artistiche della rivista, a materiali di uso quotidiano disponibili a prezzi contenuti. La collezione Seletti Wears TOILETPAPER, composta da tableware in latta e piatti in porcellana, insieme a ombrelli, specchi e tavolini, si arricchisce quindi di una serie di tappeti tondi e rettangolari.
Belle, divertenti e cheap: in questo modo chiunque potrà arredare i propri spazi con vere opere d’arte create da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Seletti wears TOILETPAPER.

seletti incontra toiletpaper

Seletti incontraToiletpaper

Seletti incontraToiletpaper

Seletti incontraToiletpaper

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *