Art

She’s a Lady

Posted on
She’s a Lady

È stata inaugurata presso Whitelight Art Gallery la nuova mostra del celebre tape artist NO CURVES. Dopo la sua ultima personale al Museo della Scienza e Tecnologia, l’artista torna a Milano con un’altra splendida esposizione, che vuole cogliere l’occasione per festeggiare i 10 anni di attività dell’artista. Il filo conduttore della mostra – intitolata She’s a Lady e curata da Nicolas Ballario – è chiaramente la figura femminile. Una retrospettiva grafica che guida il visitatore temporalmente dal 2006 fino al 2016, composta da più di 30 opere e da un’installazione realizzata ad hoc.

Photo credit: Vittorio Canisi
Photo credit: Vittorio Canisi

La moda è la protagonista della mostra, ma anche il mondo della musica reclama la sua parte: è infatti presente l’opera originale che ha dato vista alla copertina dell’ultimo album degli Skunk Anansie, intitolato Anarchitecture, realizzata dallo stesso NO CURVES.
Oltre alle sempre bellissime opere dell’artista, degno di nota è il particolare allestimento che prende vita negli spazi underground di Copernico.
Avete tempo fino al 15 gennaio per visitarla. Per maggiori informazioni visitate il sito della galleria.

Photo credit: Federico Laddaga
Photo credit: Federico Laddaga
Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *