Stuff

Il trolley Zippelin

Posted on
FREITAG_ZIPPELIN_Mood_LindaSuter_RGB_HighRes_4

FREITAG ha inventato la prima borsa da viaggio intercontinentale, un esemplare unico al mondo che una volta a casa non sarà mai d’intralcio. La realizzazione del modello ZIPPELIN è stata lanciata sulla piattaforma di crowdfunding kickstarter.com dal 12 settembre al 12 ottobre 2017.

FREITAG_ZIPPELIN_cyanuni-pump_OliverNanzig_RGB_HighRes

L’idea per la realizzazione del borsone da viaggio è finalmente arrivata, per trasformare un molle telone di camion in un bagaglio grande e resistente che una volta riempito non superi i limiti di peso delle compagnie aeree. I progettisti ed ideatori dei prototipi FREITAG sono giunti ad una soluzione sorprendente ed innovativa. La struttura dello ZIPPELIN infatti non si basa su un ingombrante fabbricato con tubi o scocca, ma proviene dal mezzo di trasporto preferito da FREITAG: nello ZIPPELIN si nasconde una normalissima camera d’aria da bicicletta che può essere gonfiata con una qualsiasi pompa e cambiata in un batter d’occhio grazie a una chiusura lampo.

FREITAG_ZIPPELIN_Mood_LindaSuter_RGB_HighRes_2

Le caratteristiche dello ZIPPELIN lo rendono un modello unico, leggero e robusto adatto a lunghi viaggi, grazie
anche ai cuscinetti a sfera per skateboard. Inoltre è indicato per chiunque viva in città, sprovvisto di cantina o garage e di spazio extra: una volta terminato il viaggio, il bagaglio da 85 litri mostra la sua vera grandezza: si può sgonfiare ed arrotolare rendendolo piccolo come una bottiglia da due litri di acquavite del duty free.
Nonostante la lunga esperienza in borse, tracolle e zainetti urbani ed intercity, FREITAG è una novellina nel mondo dei bagagli da viaggio. Il nuovo progetto per la realizzazione dello ZIPPELIN viene lanciato sulla piattaforma di crowdfunding kickstarter.com.

Così, prima ancora che il primo TIR venga macellato e la prima borsa venga modellata a mano a partire da una rara
materia prima, la crew di produzione di FREITAG per la prima volta conoscerà in anticipo il volume degli ordini, evitando inutili sprechi – lo ZIPPELIN richiede una quantità di teloni cinque volte superiore rispetto ad altri modelli. Questa piccola rivoluzione fra le grandi borse da viaggio verrà presentata per la prima volta alla community di Kickstarter con i suoi membri appassionati di innovazione non per necessità del «funding», ma per la dimensione della «crowd»: non c’è bisogno di pompare soldi nello sviluppo dello ZIPPELIN, è pronto per essere prodotto e gonfiato.

Annalisa Guerisoli
Instagram addicted, appassionata di luoghi abbandonati, mi cibo di viaggi e di nutella. Astenersi fan dell’uncinetto e del cucito.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *