Art

Viva Arte Viva

Posted on
Viva Arte Viva (1)

La 57° Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia aprirà al pubblico da sabato 13 maggio a domenica 26 novembre 2017, presso i Giardini e all’Arsenale. L’edizione 2017 è intitolata VIVA ARTE VIVA, è curata da Christine Macel e presieduta da Paolo Baratta. Il Padiglione Italia alle Tese delle Vergini in Arsenale, invece, sarà curato quest’anno da Cecilia Alemani.
L’esposizione principale sarà affiancata da 85 Partecipazioni Nazionali negli storici padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e in diverse location situate nel centro storico di Venezia.
La Mostra offre un percorso espositivo che si sviluppa intorno a nove capitoli o famiglie di artisti, con due primi universi nel Padiglione Centrale ai Giardini e sette altri universi che si snodano dall’Arsenale fino al Giardino delle Vergini, attraverso le opere di ben 120 artisti.

Viva Arte Viva

«Una Mostra ispirata all’umanesimo […] È un umanesimo nel quale l’atto artistico è a un tempo atto di resistenza, di liberazione e di generosità» dice Christine Macel. Prosegue poi la curatrice: «VIVA ARTE VIVA è così un’esclamazione, un’espressione della passione per l’arte e per la figura dell’artista. VIVA ARTE VIVA è una Biennale con gli artisti, degli artisti e per gli artisti.»
Anche per questa edizione si prevedono selezionati Eventi Collaterali, proposti da enti e istituzioni internazionali, che allestiranno le loro mostre e le loro iniziative a Venezia in concomitanza con la 57° Esposizione.
Per maggiori informazioni visitate il sito della Biennale.

Viva Arte Viva (2)

Cristina Bigliatti
«Sono una persona profondamente superficiale» e «seguo sempre la cosa più facile, perché se è la più facile, allora è anche la migliore». Scrivo d’Arte contemporanea. Dici di non saperne nulla? «Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire». (Andy Warhol)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *